Gli errori che non farò mai più. Con un uomo.

Gli errori che non farò mai più. Con un uomo.

1) Abbandonarmi senza riserve, come se non ci fosse un domani. (Invece che godermi il day-by-day, ma con gli occhi spalancati come quelli di un gufo sotto anfetamine.)
2) Tenermi le mie perplessità per me, sperando di avere le allucinazioni sentendo – all’alba- la sua whatsapp a ripetizione, o pensare che se c’è qualcosa che non mi quadra (tipo un suo profilo su Meetic.com, per esempio) la pazza sia io.
3) Diventare fobica e tenerlo d’occhio, lui i suoi profili, le sue seguaci e fan e followers, invece che mandarlo affanculo a velocità smodata.
4) Mangiarmi il fegato, pensando di averlo presentato a mio figlio troppo presto.
5) Presentarlo a mio figlio, prima di avere il quadro globale e chiaro e sensato della situazione.
6) Spiegare a mio figlio perché Gianfilippo non venga più a trovarci.
7) Anzi: fargli sapere che ho un figlio. La prossima volta, dirò di avere un Pittbull.
8) Accoglierlo a casa mia e prendermene cura, prima di sapere – con un buon margine di certezza – se lui abbia davvero voglia di prendersi cura di me. E non solo della mia ginger, once in a while.
9) Preoccuparmi degli errori fatti con quelli prima di lui e accorgermi che sono ancora qui a dirmi cosa fare e cosa no.
10) Avere materiale su cui scrivere un post come questo.

Annunci