Short Message Service. Part Two.

Short Message Service. Part Two.

No. Evidentemente no che non bastava il part-one (c’era la spinale, maybe). Oppure questa è la prova che Mr G tarocca anche le statistiche di chi le guarda tanto per fare e ciao. Voi non leggete. E se leggete, non leggete con attenzione. E se leggete con attenzione, porcapaletta, poi vi dimenticate e tocca ricominciare, o mangiare più fosforo, per esempio (il pesce dicono aiuti, giuro).
Dunque, facciamo un riassunto, così che ci sia un bigino da stampare e infilare nel portafoglio:

  1. scrivete POCO
  2. disattivate il T9 e attivate il controllo ortografico
  3. usate la punteggiatura. 
  4. non fate piovere puntini come ci fosse il diluvio
  5. lasciate perdere il meteo
  6. usate la fantasia
  7. mollate le citazioni
  8. fate la brutta in word e se supera i 140 caratteri, ricominciate
  9. se avete un Iphone, scaricate what’sup, 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...