CI SVEGLIAMO SLEEPING BEAUTY?

CI SVEGLIAMO SLEEPING BEAUTY?


C’è questa donna, no, conosciuta in facebook.
E ho scritto DONNA perché non è mica una ragazza.


O meglio lo è. davvero. (giuro-giuro o LA RAGAZZA strozzerà Wum non appena pubblicato il post!), ma – oltre ad essere una ragazzina, è una Donna. Una di quelle così maiuscole che con i tacchi ti passan via di una buona spanna.

Furthermore… È fighissima.  Anche in jeans e stan smitts.
E ha un sorriso che trasformerebbe Marylin Manson in Winnie the Pooh senza nemmeno fare BIDI BOBIDI Bù. E  ha due gambe che solo a vederle tocca accendere il parental control e saltare in fascia protetta.

… oltre a ciò, è un filino più grande di te.
Quanto più grande?
Poco.
Giusto un pelo (o l’avrei chiamata Demi, no?! ma un post su demi e asthon sia benedetto il cielo kasher già ce l’avevamo…o sbaglio?)
… Tipo quanto basta per darle l’allure che manca alle shampiste che di solito rimorchi tra il  G Lounge  e il Colonne (e – vabbè- bytheway, ha un telaio da formula uno) ma non abbastanza per farti sentire sulla scia di una nave scuola, se ho reso l’idea.

Ci hai gigioneggiato un po’, cliccando mi piace anche quando postava “piove” (no, lei non posta cose come “piove”, ma se l’avesse fatto, tu avresti cliccato mi piasc’) e dopo mille mila commenti a qualsiasi cosa arrivasse sulla di lei bacheca, hai iniziato a farle il filo.

On line però.

Che il numero non ce l’avevi.
Avevi solo la mail (visibile a todos, per altro). E su quella ti sei sbizzarrito digitando su ogni possibile argomento estratto dal tuo server neurale, o raccolto dagli spunti seminati qua e là dalla suddetta iper-gnoccolona.

Tu scrivi. (tanto) lei risponde (ogni tanto).
Ora.
Sono passate almeno 3 settimane dai blocchi di partenza. E… e niente. Non è ancora successo niente, nada, nichts, una cippa di lippa.
A parte il fatto che da one week a questa parte sei passato dalle mail agli esseemmeesse (facciamo passi da gigante, eh?!). buongiorno e buonanotte come se piovessero e tutta una sfilza di righette carine e coccolose spampanate nel corso della giornata.

Nel cambiare tastiera, hai anche cominciato a lanciare i tuoi inviti.
Oggi non posso. Domani nemmeno. E la settimana prossima? Boh. Vediamo.

Ti sei addirittura chiesto “ma sarò figo??”. E per controprova l’hai pure domandato alle tue fan. Che miagolando ti hanno testè rassicurato.
Ma.
Non ci sei ancora uscito.

Ora.
Se ti chiedi perché, mi teletrasporto lì, ti tolgo la playstation e ti prendo a borsettate in testa.
(E guarda che porto la Birkin).

Non ci credo che te lo chiedi davvero. E se te lo chiedessi (che unfortunately lo so che te lo chiedi), ti direi “ma fai sul serio?. Ti rendi conto – o lombrico di un lombrico – che hai il suo cazzo di numero da una settimana (o forse più) e non l’hai ancora chiamata?
Cosa?
Lavora?
…ma va? Davvero? Pensavo fosse già in pensione (ai caraibi, by the way, con la sua amica wum a rileggersi le chat).
E quindi? Se lavora cosa significa? Che non puoi chiamarla?!

Dove l’hai letto?
(qui no di certo)

Ma cosa credi? 
… Che una solo perché ha la faccia da manager, il tacco 12 da manager, i biglietti da manager e l’agenda da manager, non abbia il tempo per smanagerializzarsi e cazzeggiare qua e là during the day, giusto il tempo per rispondere a 25 secondi di “ciao splendore non ho resistito hai un minuto si? … passo venerdì alle 8  a prenderti. Certo questo. Fai la borsa. Si. Fai la borsa. Hai capito benissimo. Come perché. Perché se ci va non è detto che si torni a casa. Certo che sono pazzo. Adesso scappo. ti bacio ciao. Non vedo l’ora lo sai. Si. Ciao”
Punto.
E a capo.
… Non ti dirà di no.
Ci svegliamo Sleepin’ Beauty o stiamo lì ad aspettare che ci spuntino le rughe come a Michael Douglas 5 minuti dopo ogni lifting?


Annunci

4 pensieri su “CI SVEGLIAMO SLEEPING BEAUTY?

  1. questo è copione da film! sai quante volte è uscito (anche con uomini) come un pour parler? Fantamilioni di volte! e sai proprio quegli uomini quante volte l'hanno messo in pratica? nemmeno una nano volta! e la cosa grave è che come idea non li sfiora nemmeno lontanamente!
    mmmmhhh…”nemmeno” è la parola della settimana…che amarezza

  2. Perché non lo chiama lei? Il numero ce l'ha, no? O stiamo ancora al rispetto della precedenza agli incroci per i maschi provenienti da destra, sinistra, davanti, dietro, sopra, sotto e di traverso? Iniziativaaaaaa!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...