….PERCHE’ OSCAR WILDE NE SA!


Qualcuno disse (Oscar Wilde, che in fondo ci azzecca sempre):

“Le storie d’amore non dovrebbero mai iniziare con sentimento. Dovrebbero iniziare secondo leggi scientifiche, e finire con un contratto.”

…. E non si sbagliava!

Pensiamoci un attimo…

Non appena conosciamo un belloccio con la B maiuscola (..e non dico PICIO solo perché una mia amica dice che sta bene!) e ci rendiamo conto che la nostra attrazione per lui è ricambiata (si lo so, è raro, ma può accadere..) ecco che lì, proprio in quell’istante ha inizio la fase FLIRT, la fase più bella dell’amore! Nella fase FLIRT tutto è permesso, non ci sono regole e rotture di scatole, è tutto un gioco di seduzione, di malizia (ma non troppa, altrimenti, altro che profumo d’intesa!), di sguardi e occhi di gatto! Potremmo definirla la fase PARADISE del rapporto a 2! Non si è ancora dipendenti dall’ altro al 100% e ci si può sempre lasciare senza rancori e amarezze… male che vada potremo definirla una breve parentesi di trombaggine!

Ecco cosa voleva dire O.W! Le storie d’amore dovrebbero iniziare secondo leggi scientifiche: attrazione pura…! Eh si, mera fisicità!!!

Quando ci va di mezzo il sentimento è tutta un’altra storia… si inizia a diventare mielosi, teneri, coccolosi, ma anche tanto pallosi, paranoici, possessivi e gelosi… (ultima storia avuta docet).

Chi diceva che il sesso complica tutto non aveva capito un tubo! È il “sentimento” il problema, insieme a quell’altra cosa che si chiama R…Ra…ragione! Quando si esce dalla fase PARADISE e si dà retta a questi due, si precipita direttamente ed inevitabilmente nella fase PARA… PARANOIA!

…e quando la storia finisce??? Chi ci risarcisce del “danno morale”? Chi ci rimborsa dei milioni di euro spesi per ricoprire di regali quel belloccio che si è rivelato uno sfigato, stronzo, figl. di putt. di prima categoria??

Ecco che qui l’intelligentissimo O.W ha introdotto l’idea del “contratto”: si, perché, all’ inizio di ogni relazione (escludiamo il caso a sé del matrimonio), ben consapevoli del fatto che ahimè tutto ha una fine o quasi tutto, ci si dovrebbe tutelare.. sì, tutelare con un bel contratto! Così se un domani il tuo lui decide di mollarti, beh, potrai sempre dirgli:

“Vuoi mollarmi??? Allora, dato che non hai avuto le palle di portare a termine la tua obbligazione, paga!!! … e così si potrà portare a termine in modo dignitoso la fase PARANOIA: con una bella risoluzione del contratto per inadempimento con tanto di risarcimento danni, anche morali!!!”.

L’avevo detto io che O.W ne sa una peggio del diavolo!!!

Firmato E.

Annunci

8 pensieri su “

  1. chissenefantafrega degli errori!! tanto questo blog è amatoriale (molto) e dilettevole (oltre che dilettantesco), non subisce editing e spesso salta on line dai black berry e dagli iphone

    in ogni caso: brava Elenoire, benvenuta nel club…non vediamo l'ora di rileggerti.

  2. The Illusionist (M)
    Accidenti Elenoire credo proprio che tu abbia proprio il dentino avvelenato nei confronti degli uomini, del resto lo dici anche lei parlando di una tua ultima storia citando un tuo (probabile) ex divenuto “palloso, paranoico, possessivo e geloso…”. Brrrr! che paura!
    A noi umani capita spessissimo di innamorarci e si sa, l'Amore quello con la prima lettera maiuscola (una qualità decisamente molto rara) è da sempre poco raziocinio e molto istinto.
    Forse ci rende un po’ più prevedibili, un po’ pallosi ed a volte è vero, persino possessivi ma di certo ci restituisce più umanità e toglie un po’ di cinismo.
    Il buon Oscar comunque non era affatto freddo e calcolatore quando diceva: “conserva l'amore nel tuo cuore. Una vita senza amore è come un giardino senza sole dove i fiori sono morti. La coscienza di amare ed essere amati regalano tale calore e ricchezza alla vita che nient'altro può portare”.
    Altro che contratti e parentesi di trombaggine…..! Direi tutt’altro!
    Ci sono due tipologie di persone: quelle che vivono di emozioni e quelle invece che per paura di fallire si lasciano vivere. Tu che pretenderesti un contratto per essere risarcita….da che parte stai?
    E poi, secondo te, anche Oscar era un po’ palloso, mieloso e paranoico?
    Ciao, a presto!

  3. Ciao! è vero sn stata per un pò di tempo col dente avvelenato, ma l'articolo voleva solo essere qualcosa x sorridere ! Sono un'eterna innamorata dell'amore, ma da futuro avvocato quale sn, ho voluto dare una visione “giuridica” dell'amore, tanto per ridere!
    Ps)quella pallosa, paranoica, possessiva etc ero io cmq!!!

  4. The Illusionist (M)
    ciao Elenoire!
    tranqui, anche il mio commento era scritto senza nessuna polemica, solo per sorridere insieme del fatto che O.W. (mi piace moltissimo) era un uomo dalle mille contraddizioni, incoerenze e dai diversi contrasti psicologici. A mio avviso resta comunque uno tra i più grandi autori, scrittori e poeti della fine dell'ottocento.
    Allo stesso tempo, leggendo quest'ultimo commento, mi fa molto piacere scoprire che tu sia (esattamente come me) eternamente innamorata dell'Amore. Forse siamo rimasti in pochissimi ma, se è vero che l'unione fa la forza, allora possiamo sempre sperare di trovare presto e finalmente ciò che ci potrebbe rendere molto felici.
    Sesso? L'adoro! …e quindi assolutamente si! Ma mi piecerebbe fosse accompagnato da trasporto e dedizione oltre che da un sentimento forte e da un'attrazione mentale unica. Utopia?
    Chiudo questa mia utilizzando per noi inguaribili romantici ancora una frase di Wilde: “Quando vuoi davvero l'amore… lo troverai che ti aspetta”
    Ti abbraccio.

  5. Uhmmm, ragazzi e ragazze mi sembrate confusi al punto da rasentare la folloia.
    Mi dite che siete ainnamorati dell'amore però vedo nelle vostre parole un approccio fisico e contrattualistico.
    Bisogna decidersi. O da una parte dell'altra. Veo che voi, invece, restate a cavalcioni dello steccato. Una volta il piedino di qua e una di là.
    E tu caro anonimo?
    Sesso assolutamente sì, ma vorrei che “fosse accompagnato da trasporto e dedizione oltre che da un sentimento forte e da un'attrazione mentale unica.”
    Ragazzo, bisogna lavorare e buttare sangue per fa sì che questo accada, non piove mica dal cielo mentre impollini tutte le cerbiatte che incontri per la tua strada?
    E tu Cara E.
    difficile che troverai l'amore innescando pallosità e amenità paranoiche dopo la fase paradise che altro non è, se ho ben capito, pura cavalcata fisica.
    Purtroppo cari miei, l'amore e il sentimento sono duri da scorticare, molto più semplice e immediato è il sesso. Quindi non ve la menate troppo e godetevi le gioie di una sana scopata e quel che verrà verrà.
    Con simpatia. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...