CERCASI FIDANZATO?

CERCASI FIDANZATO?

Mi dicono dalla regia che ho bisogno di un fidanzato, che è ora che me ne trovi uno, che mi lasci il passato alle spalle e che trovi un uomo .

Subito mi parte un dubbio alla velocità della luce: che sia per caso diventata acida?
… Lavora lavora lavora, non pensarci, capita, non poteva durare per sempre, sono cose che succedono e affini. Poi. Pluff. Un giorno ti dicono che ti serve un uomo. Il dubbio ti viene, no? Beh, a me sì.
…Che quelle acide si agitano in macchina e saltellano sui sedili ai semafori e imprecano e mangiano sempre male (si lamentano così tanto che spazientiscono anche il più easy degli chef) e non hanno amici.
Quindi, mi dico, forse è meglio pensarci e provvedere. E per provvedere (al reperimento di un fidanzato), devo partire da un desiderio.
Come lo vogliamo, quest’uomo (destinato a soffrire, mi suggerisce sempre la regia, poiché si sa il primo che passa dopo una tempesta si becca i postumi e paga il conto del suo predecessore)?


Lo voglio grande e grosso.
Deve avere un cuore grande e un cervello funzionante, in grado di cogliere e seminare ironia; deve essere grande (un bambino già ce l’ho), ma non troppo (diciamo tra i dieci e i quindici anni più di me, che ne ho appena compiuti 33).
Deve avere occhi grandi (la fisiognomica non è un’opinione), fronte alta, capelli (per cambiare…), bel sorriso e non deve essere magro (odio gli uomini magri, quelli fissati con il fitness che si pesano prima-dopo-e durante i pasti, quelli che davanti ad un piatto di pasta fresca – appena fatta- dicono “oddio carboidrati a cena no!!!”).
Lo voglio curioso, a tratti inquieto. Ma soprattutto deve essere uomo. Maschio fino al midollo (mi suggeriscono che così non ce ne sono più… e gli ultimi maschi-maschi del pianeta girano con i baffoni e si cercan tra di loro).
Deve amare le donne e non deve avere paura di me. Dev’essere passione che cammina (lascio i calcolatori a Commercialiste, Sistemiste e Ingegnere).
Dev’essere carne e sangue, sorprese, coccole e caccia grossa. Lo voglio predatore, lo voglio giocherellone.
Voglio un cowboy in abiti sartoriali, capace di mangiare pane e salame nel mezzo del nulla e di trovarsi a suo agio ad un ricevimento ufficiale.
… Voglio la luna? Ambisco all’impossibile?
Mmh.
Non credo.
Ricordo una frase su una maglietta vista ad una camminata sui carboni ardenti: impossibile is nothing.
E a quella mi attengo.

Un pensiero su “CERCASI FIDANZATO?

  1. Esiste un uomo con queste caratteristiche?

    • cuore grande
    • cervello funzionante
    • ironico
    • curioso
    • inquieto
    • Maschio fino al midollo
    • carne e sangue
    • sorprendente
    • coccolone
    • cacciatore
    • predatore
    • giocherellone
    • un cowboy in abiti sartoriali, capace di mangiare pane e salame nel mezzo del nulla e di trovarsi a suo agio ad un ricevimento ufficiale

    No, non esiste questo uomo. Nemmeno nei film di Hollywood. Neanche in letteratura, persino negli Harmony non è possibile trovarlo.
    Nessuno si è mai spinto così in là da dar vita a un personaggio del genere. Sarebbe irreale. Difficile da maneggiare.
    Come parla? Come si muove? Cosa pensa?

    Ti chiedi se resterai zitella? Con questi standard, no. Basta che chiudi gli occhi e apparirà. Il solo inconveniente è che sparirà ogni volta che le palpebre si apriranno su questo mondo. Ma cavolo, possiamo concederglielo un difettuccio, non credi? 😉

    Sam Stoner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...