OMISSIS?

OMISSIS?

AVVISO ALLE NAVIGANTI.

In una tranquilla cittadina di provincia è accaduto che negli ultimi 15 giorni tre uomini molto diversi fra loro facessero OUTING con le rispettive e altrettanto diverse Signore (rivelando l’esistenza di un rapporto precedente e molto più serio).

L’omissione di un corteggiatore non salva nessuno: che Lei sia occupata, singola o separè, prima o poi tocca e quando è tocca a te son dolori. Non tragedie, non sempre per lo meno, ma doloretti e fastidi.

Perché il pensiero – veloce come la spada di Zorro – è sempre quello del “potevamicadirlosubito”…no. Che non poteva.

Non ragionano come noi. Non ce la fanno proprio. E ognuno di loro ha dei validissimi motivi per l’omissis e nell’incertezza, attendono (che non si sa mai e nel frattempo valutano, ponderano, e qualcuno usufruisce del test-drive). E di solito non fanno propriamente outing, quanto piuttosto lasciano che gli eventi parlino per loro (ovvero si fan sgamare).

Le più polle cedono (ah… l’illusione di essere l’amante, la preferita, quella speciale e che un giorno –vicino,ti giuro vicino – sarà portata all’altare in pompa magna…), le più adamantine alzano grandi muraglie e dopo essersi leccate le ferite q.b., si rialzano più forti che mai, qualcuna sorride fra sé e sé, e qualcuna unfortunately soffre sul serio.

Il ragionamento è uno ed uno solo: se lui – ora impegnato e soprattutto (THIS IS THE POINT) omertoso – civetta con voi (con più o meno garbo e alle distanze da voi medesime concesse), e se voi siete irrimediabilmente gelose/possessive/ossessionate dall’idea che le di lui sacre falangi possano sfiorare altro a parte le vostre, non sognatevi certo che dopo domani smetta.

La verità lascia libera la scelta.

Scoprire un’omissione toglie ogni alternativa.

Come a dire ‘il dado è tratto’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...